The National Congress of the Italian Group of Forensic Pathology, such as every three years, will take place from 18 to 20 April 2024 in Rome, hosted by the Catholic University of the Sacred Heart – Policlinico A. Gemelli IRCCS. The fortuitous coincidence of the event with the eve of the celebrations for the origins of the eternal city (Christmas of Rome) underlies the leitmotif of the event: meeting the future by combining tradition and scientific-technological innovation, the indispensability of quality, multidisciplinary synergy.

Ample space, therefore, will be offered to the international comparison in forensic pathology and to the judicial system in which the discipline makes itself available for its professional skills: authoritative interventions will allow us to outline the modern role of the Forensic Pathologist in its national but also European and continental dimension overseas.

Interdisciplinarity will also be achieved through the active involvement of all the Groups that are primary stakeholders of the pathological-forensic investigation (GeFI – GTFI). The word that best represents the focus of the Conference is certainly quality, understood not in contrast to quantity (sometimes a real risk of ineffectiveness and inefficiency in the sector) but rather as an essential and unifying element of the profession of forensic pathologist. And therefore, we will discuss the methodological rigor to have as a reference to the autopsy table in recently dramatic scenarios such as war scenarios and in complex ones, albeit historical, in need of periodic updates, such as drowning.

Quality will be addressed in its judicial implications, in the context of scientific evidence and therefore in the perspective of the users of the work of the forensic pathologist, i.e. of the investigating judiciary, of merit and legitimacy, and of how the formation of the profile of the Forensic Pathologist and the accreditation of specialization schools can contribute to improving the quality of the service carried out on a daily basis in the interest of the institutions and civil society. The discussion will certainly come to life in the session on the quality of the research and above all its related and controversial editorial implications and whether there is a perimeter within which to appropriately contain the publications of research in forensic pathology.

An entire session morning is dedicated to young researchers during which interventions on free-themed research can be presented and from which the scientific committee will select three for the attribution of a symbolic recognition of merit. During the works, the members’ meeting will be held to renew the Board of Directors, according to the statutory provisions.

We are therefore pleased to invite you to the works which, on the basis of these premises, we believe are stimulating for reflection and discussion on the improvement of the forensic medical discipline and in particular of the skills and service provided by the forensic pathologist.

Antonio Oliva

Il Congresso Nazionale del Gruppo Italiano di Patologia Forense, a cadenza Triennale, avrà luogo dal 18 al 20 Aprile 2024 a Roma, ospitato dalla Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico A. Gemelli IRCCS.  La fortuita coincidenza dell’evento con la vigilia delle celebrazioni per le origini della città eterna (Natale di Roma) sottende il leitmotiv dell’evento: incontrare il futuro combinando tradizione e innovazione scientifico-tecnologica, irrinunciabilità della qualità, sinergia multidisciplinare.

Ampio spazio, quindi, sarà offerto al confronto internazionale in patologia forense ed al sistema giudiziario nel quale la disciplina si mette a disposizione per le sue competenze professionali: autorevoli interventi consentiranno di delineare il ruolo moderno del Patologo Forense nella sua dimensione nazionale ma anche europea ed oltre oceano. L’interdisciplinarità sarà realizzata anche attraverso l’attivo coinvolgimento di tutti i Gruppi che sono primari stakeholder dell’indagine patologico-forense (GeFI – GTFI).

La parola che meglio rappresenta il focus del Convegno è certamente la qualità, intesa non in contrapposizione alla quantità (talora vero e proprio rischio di inefficacia ed inefficienza nel settore) ma piuttosto come elemento imprescindibile e unificante della professione del patologo forense. E quindi si discuterà del rigore metodologico da avere come riferimento al tavolo autoptico in scenari di recente drammatica attualità come quello bellico e in quelli complessi, ancorché storici, bisognevoli di periodici aggiornamenti, come quello dell’annegamento.

La Qualità sarà affrontata nelle sue implicazioni giudiziarie, nel contesto della prova scientifica e quindi nella prospettiva dei fruitori del lavoro del patologo forense, ovvero della magistratura inquirente, di merito e di legittimità, e di come la formazione del profilo del Patologo Forense e l’accreditamento delle Scuole di specializzazione possano contribuire al miglioramento della qualità del servizio svolto quotidianamente nell’interesse delle istituzioni e della società civile. Il confronto si animerà certamente nella sessione sulla qualità della ricerca e soprattutto dei suoi correlati e controversi riflessi editoriali e se vi sia un perimetro nel quale contenere opportunamente la pubblicistica della ricerca in patologia forense.

Ai giovani ricercatori è dedicata un’intera mattinata nel corso della quale potranno essere presentati interventi su ricerche a tema libero e tra i quali il comitato scientifico selezionerà tre per l’attribuzione di un riconoscimento simbolico al merito.  Nel corso dei lavori sarà riunita l’assemblea dei soci per il rinnovo del Direttivo, secondo previsioni statutarie.

Siamo quindi lieti di invitarvi ai lavori che, sulla base di queste premesse, riteniamo siano stimolanti la riflessione ed il confronto sul miglioramento della disciplina medico legale e in particolare delle competenze e del servizio svolto dal patologo forense.

Antonio Oliva

SUBSCRIPTION 

LINK PER ISCRIZIONE ALL’EVENTO

http://fopecom-rm.unicatt.it/fopecomonline/default.aspx?Edizione=1&IdEvento=10679 

_

_

 

Download the Program

XI_NATIONAL_MEETING_13Febbraio_Page1

 

 

 

 

 


Congress Venue

 

_

_

 _


Social Dinner

 

Screenshot 2024-01-20 alle 17.21.23

Screenshot 2024-01-20 alle 17.18.45